Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi

Riferimento: 9788806254230

Editore: Einaudi
Autore: De Giovanni Maurizio
Collana: Einaudi. Stile libero big
In commercio dal: 29 Novembre 2022
Pagine: 280 p., Libro in brossura
EAN: 9788806254230
19,00 €
Quantità
Disponibile subito

help_outlineContatta il negozio
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi

Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi

 

Descrizione

Cinque anni possono cambiare un mondo. Una vita, tante vite. Il grande ritorno del commissario Ricciardi. È il 1939, sono trascorsi cinque anni da quando l'esistenza di Ricciardi è stata improvvisamente sconvolta. E ora il vento d'odio che soffia sull'Europa rischia di spazzare via l'idea stessa di civiltà. Sull'orlo dell'abisso, l'unico punto fermo è il delitto. Fra i cespugli di un boschetto vengono ritrovati i cadaveri di due giovani, stavano facendo l'amore e qualcuno li ha brutalmente uccisi. Le ragioni dell'omicidio appaiono subito oscure; dietro il crimine si affaccia il fantasma della politica. Con l'aiuto del fidato Maione - in ansia per una questione di famiglia - Ricciardi dovrà a un tempo risolvere il caso e proteggere un caro amico che per amore della libertà rischia grosso. Intanto la figlia Marta cresce: ormai, per il commissario, è giunto il momento di scoprire se ha ereditato la sua dannazione, quella di vedere e sentire i morti.